Un santo per ogni campanile. Il culto dei santi patroni in Abruzzo vol.4.pdf

Un santo per ogni campanile. Il culto dei santi patroni in Abruzzo vol.4

Maria Concetta Nicolai

Cè stato un tempo in cui il santo patrono ha costituito il nucleo aggregante della identità municipale, assorbendo miti antecedenti e segnando profondamente la cultura antropologica dei luoghi. 305 comuni in Abruzzo si dividono 173 santi patroni. Lautrice si è avvicinata alla materia utilizzando gli strumenti delle discipline antropologiche e rispettando le tradizioni religiose locali senza interrogarsi sulla veridicità dei racconti miracolosi peraltro ricercati con attenzione filologica, ma considerando la realtà storica delle devozione popolare. Sono nati così 5 volumi in cui alla scheda agiografica di ogni santo seguono le origini storiche e sociali della devozione, la illustrazione architettonica e artistica della chiesa dedicata al culto, le date e la descrizione della festa. In questo quarto volume, dedicato ai Patroni Abati, Monaci, Eremiti, Eremitani, Pellegrini e Santi Ausiliatori, interessanti le figure di Domenico, Giorgio e Vito, che lautrice ha liberato dalle sovrastrutture mitiche che avevano finito per offuscarne la realtà storica ed i contorni biografici (operazione del resto effettuata nei confronti di tutti i Santi presi in considerazione).

Un santo per ogni campanile. Il culto dei santi patroni in Abruzzo. Vol. 1: Gesù. La sua famiglia. Gli arcangeli. Gli apostoli. Gli evangelisti. Il culto dei santi patroni in Abruzzo. Vol. 4: Abati monaci, eremiti, eremitani, pellegrini e santi ausiliatori. Autore Maria Concetta Nicolai,

1.34 MB Dimensione del file
8831922106 ISBN
Gratis PREZZO
Un santo per ogni campanile. Il culto dei santi patroni in Abruzzo vol.4.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

forumsforumla-persona-universalita-dei-diritti-e-valore-delle-differenze - unpartitodisinistra.it pdf collection

avatar
Mattio Mazio

numero 1-2/2011 opera ipogea journal of speleology in artificial cavities 1-2/ 2011 a i vii convegno nazionale di speleologia in cavità artificiali urbino, 4 - 8 dicembre 2010 ex collegio raffaello - piazza della repubblica rivista della società speleologica italiana commissione nazionale cavità artificiali o p e r a ip oge a memorie della commissione nazionale cavità artificiali www - Barnabiti † “Ma tutto verace, tutto semplice, tutto schietto, preparerò il mio cuore a Dio” (S. Antonio M. Zaccaria, Sermone II) Mentre stava andando in stampa questo numero, è giunta la triste notizia della morte del Padre Giuseppe M. Cagni, avvenuta a Lodi il 1° Febbraio 2014.

avatar
Noels Schulzzi

The Project Gutenberg EBook of Passeggiate per l'Italia, vol. 4, by Ferdinando Gregorovius This eBook is for the use of anyone anywhere at no cost and with almost no restrictions whatsoever. Velletri (IPA:, Velitrae in latino, Velester in lingua volsca) è un comune italiano di abitanti della città metropolitana di Roma Capitale, nel Lazio. 628 relazioni.

avatar
Jason Statham

un santo per ogni campanile. il culto dei santi patroni in abruzzo. vol. 4: abat. eur 15,00 + eur 19,90 spedizione Un santo per ogni campanile. Il culto dei santi patroni in Abruzzo. Vol. 5: taumaturghi. Due predicatori dell'osservanza. Tre santi della controriforma, I. Il culto dei santi patroni in Abruzzo. Vol. 4: Abati monaci, eremiti, eremitani, pellegrini e santi ausiliatori.

avatar
Jessica Kolhmann

Piana degli Albanesi (Hora e Arbëreshëvet in arbëresh, Chiana in siciliano) è un comune italiano di 5 964 abitanti della città metropolitana di Palermo in Sicilia.Situata su un altopiano montuoso e sul versante orientale dell'imponente monte Pizzuta, si specchia sull'ampio lago omonimo e dista dal capoluogo 24 km. . È il centro più importante e noto degli albanesi di Sicilia, nonché il