Piante ed ebbrezze.pdf

Piante ed ebbrezze

Marina Clauser, Fausto Barbagli, Paolo Luzzi

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Piante ed ebbrezze non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Piante ed ebbrezze on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers.

1.75 MB Dimensione del file
8884539803 ISBN
Piante ed ebbrezze.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Risparmia comprando online a prezzo scontato Piante ed ebbrezze scritto da Marina Clauser, Fausto Barbagli, Paolo Luzzi e pubblicato da Firenze University Press. Libreria Cortina è dal 1946 il punto di riferimento per medici, psicologi, professionisti e studenti universitari.

avatar
Mattio Mazio

Dopo 15 ristampe e due edizioni il "Dizionario di fitoterapia" e piante medicinali esce in questa terza edizione ulteriormente ampliata: Completo per il gran numero di piante ed erbe officinali trattate e per la chiarezza delle indicazioni. Utilissimo il grande indice analitico.

avatar
Noels Schulzzi

contiene una categoria sull'argomento ; La categoria Piante edibili include piante con parti che sono edibili dagli umani.ATTENZIONE Una specie può essere presente in questa categoria e può essere anche velenosa. Esistono piante, ad esempio il Sambucus nigra, che ha fiori e frutti edibili mentre le restanti parti contengono alcaloidi pericolosi.

avatar
Jason Statham

DESCRIZIONE Lo studioso Paolo Mantegazza (1831-1910), fra i suoi molteplici interessi, si dedicò anche alle piante psicotrope che descrisse in contributi monografici e in scritti divulgativi a carattere medico, in particolare "Quadri della natura umana: Feste ed ebbrezze" ed "Elementi di igiene

avatar
Jessica Kolhmann

L'iconografia botanica, fin dalle prime rappresentazioni di piante, ha sempre avuto un ... pianta che si riteneva in grado di contrastare gli effetti dell'ebbrezza ( fig.