Per le vie del mondo. Viaggiare è conoscere.pdf

Per le vie del mondo. Viaggiare è conoscere

Orlindo Riccioni

Un giro del mondo emozionante, ricco di avvenimenti e di sentimenti, perché viaggiare è scoprire, ed ogni scoperta resta dentro di noi come un tesoro. Le avventure di un imprenditore alle prese con i suoi viaggi di lavoro intorno al pianeta tra cene a base di serpenti in Cina, scazzottate in Brasile e nottate sotto il cielo stellato del deserto. Racconti esilaranti, a volte tragici, sempre ricchi di emozioni.

L’ olioturismo, come quello legato al mondo del vino, Olioturismo: viaggiare seguendo le vie dell’olio extravergine d’oliva. 14 Nov. visitare e conoscere un luogo e le sue tradizioni. Un turismo lento, che significa prima di tutto cultura e rispetto per il territorio. Viaggiare è camminare verso l’orizzonte, incontrare l’altro, conoscere, scoprire e tornare più ricchi di quando si era iniziato il cammino. (Luis Sepúlveda) Chi viaggia senza incontrare l’altro, non viaggia, si sposta. (Alexandra David-Néel) Non si ricordano i giorni, si ricordano gli attimi. (Cesare Pavese)

8.13 MB Dimensione del file
8862815832 ISBN
Per le vie del mondo. Viaggiare è conoscere.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

E’ una delle vie di peregrinazione più importanti della storia, che corre dai Pirenei fino alla Galizia per circa 800 chilometri. Si percorrono luoghi naturali suggestivi, si attraversano borghi dalla ricchezza artistica e culturale immensa e si incontrano camminatori da tutto il mondo. La sfida è compiere il giro più veloce lungo tutto il perimetro della Sicilia, ma dietro c’è anche lo sprone a mantenere caparbietà e determinazione nella cura del cancro e la voglia di far conoscere le bellezze della Sicilia. È “Great Sicilian Escape”, cioè il primo Guinness record che Daga Szolc, trentacinquenne polacca di Varsavia, appassionata del sole siciliano e della corsa

avatar
Mattio Mazio

Non è che tutte le porte sono chiuse, che il mondo è già tutto sprangato e i posti sono già presi dagli altri. ... porta, conosce tutto quel che c'è da conoscere, senza guardare dalla finestra vede le vie del cielo. ... Per questo viaggiare non serve.

avatar
Noels Schulzzi

Ma a volte viaggiare non è così facile per i vegetariani e i vegani, ... le vie delle grandi città stanno spuntando sempre più numerosi ristoranti e locali veggie- friendly. ... Nel caso aveste intenzione di soggiornare in hotel o in un ostello agite con ... A volte non è sufficiente sapere come si dice “sono vegetariano” perché per ...

avatar
Jason Statham

Le Vie della Seta, evoca racconti di tempi andati, il coraggio di mercanti che con il loro incedere univano popoli e culture distantissime, ora, ripercorse da Gionata, legano come un filo di seta (un tratto unico direbbe lui) gli stessi popoli e le stesse culture, millenni dopo in un mondo che solo apparentemente ci rende più vicini, ma che ancora come allora, necessitano dello spirito aperto

avatar
Jessica Kolhmann

Promosso dalle Regioni italiane, a partire dal 2017, dichiarato dal MIBACT “Anno dei Borghi”, “Viaggio Italiano” promuove, dall’entroterra alle coste, l’Italia dei paesaggi e dei piccoli paesi, ricchi di testimonianze del passato ed ancora custodi della storia, tradizione ed identità del territorio. Località uniche ma ancora poco conosciute, dove l’ospite può riappropriarsi di Viaggiare significa scoprire, capire, sognare, riflettere, maturare, rispettare e soprattutto confrontarsi. A quasi vent’anni dalla sua nascita, l’associazione Le Vie dei Venti inizia una nuova avventura per poter amplificare il senso stesso del viaggiare: creare un sito che permetta ad un mondo senza confini di avere un luogo in più dove incontrarsi per arricchirsi.