Il tempo è vita: non correre!.pdf

Il tempo è vita: non correre!

Notker Wolf

Prendersela con calma, concedersi del tempo per vivere in modo più consapevole. Nel libro proprio di questo si parla: Concediti del tempo. È la tua vita! è linvito dellautore. In mezzo allo stress e alla frenesia del mondo moderno si può ancora trovare la calma? E con tutta la pressione che ci assale dallesterno è ancora possibile essere sovrani del proprio tempo? In quanto abate primate, p. Wolf è la persona di riferimento per 800 monasteri sparsi in tutti i continenti del mondo. Per svolgere i propri compiti, talora gli capita di vivere come un manager, tra un aeroporto e laltro, con lagenda fitta di appuntamenti. Daltra parte, come monaco è immerso in un ritmo temporale scandito da un ordine completamente diverso. E la tradizione benedettina, di cui è intessuta la sua vita, gli fornisce buoni suggerimenti sul come fare a umanizzare il tempo. Il tempo è prezioso, perché è limitato. La durata della vita non si può comprare, ma è un dono. In questo suo incalzare è dunque di fondamentale importanza cercare di trovare il proprio tempo: la vita ha bisogno di tempo. se io non me lo concedo o non me lo prendo più, la vita non ha alcun valore. (dalla Premessa)

Il tempo è vita: non correre! è un libro di Wolf Notker pubblicato da EDB nella collana Itinerari - sconto 5% - ISBN: 9788810510971 Il Tempo E' Vita: Non Correre! è un libro di Wolf Notker edito da Dehoniana Libri a gennaio 2011 - EAN 9788810510971: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

4.84 MB Dimensione del file
8810510976 ISBN
Gratis PREZZO
Il tempo è vita: non correre!.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

27 set 2019 ... Ma innanzitutto ci parla della gestione del nostro tempo, esortandoci a non correre per dedicarci più spesso a noi stessi. Nel corso della serata il ... Ma innanzitutto ci parla della gestione del nostro tempo, esortandoci a non correre per dedicarci più spesso a noi stessi. Stampa in PDF ...

avatar
Mattio Mazio

Tempo di lettura: 6 minuti Per motivi dovuti all’innalzamento del livello delle competizioni e alla popolarizzazione del nostro sport siamo portati a pensare che gran parte degli appassionati di ultrarunning conduca una vita metodica e regolare. Il che il più delle volte è vero, ma bisogna sempre anche considerare quelle che sono le radici del nostro sport, nonchè a modi diversi con cui Scopri Il tempo è vita: non correre! di Wolf, Notker, Pulit, G.: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

avatar
Noels Schulzzi

Passa il tempo sopra il tempo | ma non devi aver paura | sembra correre ... „La vita continuò perché la vita continua, e il tempo passò, perché il tempo passa.“. La corsa con il cane è un'attività che può ristabilire un rapporto e riprendersi il tempo per stare con il proprio amico a 4 zampe. ... Cuccioli sotto l'anno di vita, cani anziani o con particolari patologie non vanno sottoposti a sforzi eccessivi.

avatar
Jason Statham

Il tempo di chi corre è quello spazio della vita che sta tra l’ultima corsa e la prossima volta che andrà a correre. Non è sempre facile farlo capire a chi non corre, ma forse lo è un po’ di più a chi ha una passione. Qualsiasi essa sia, dalla buona tavola, al tavolo da Ping pong, passando per la tavola da snowboard. Perché quando hai affondato i muscoli nelle pieghe della fatica o

avatar
Jessica Kolhmann

È chiaro che, se ho fatto una colazione da tre ore ma poi quelle tre ore pre-gara le passo in tensione perché sto guidando, non trovo parcheggio, sono in ritardo, devo ritirare il pettorale, allacciare bene le stringhe, cercare un bagno eccetera, con tutta probabilità il tempo effettivo richiesto sarà superiore.