I tabù del mondo. Figure e miti del senso del limite e della sua violazione.pdf

I tabù del mondo. Figure e miti del senso del limite e della sua violazione

Massimo Recalcati

Il nostro tempo sembra aver dissolto ogni confine, compresi quelli stabiliti dai tabù. Non esiste più un limite che non sia possibile valicare. La trasgressione è divenuta un obbligo che non implica alcun sentimento di violazione. La disinibizione diffusa ha preso il posto della reverenza passiva e sacrificale di fronte alle nostre vecchie credenze. Ma i tabù devono semplicemente essere smantellati dalla nuova ragione libertina che caratterizza il nostro tempo oppure conviene provare a ripensarli criticamente senza nutrire alcuna nostalgia per il passato? Ci sono parole chiave come preghiera, lavoro, desiderio, colpa, eutanasia, famiglia, che sono state in modi diversi associate ai tabù e che esigono oggi di essere riattraversate criticamente. Vi sono anche figure mitologiche, storiche o letterarie che sono divenute crocevia essenziali della nostra storia individuale e collettiva e che ci spingono a incontrare in modo nuovo lo spigolo duro del tabù: Ulisse, Antigone, Edipo, Medea, Amleto, Isacco, Don Giovanni, Caino. Dal riferimento a grandi autori dellOccidente - da Platone a Hegel, da Dostoevskij a Sartre, da Freud a Lacan, da Marx a Calvino, da Molière a Beckett - così come nelle miserie della nostra vita quotidiana, Recalcati rintraccia la sparizione del tabù e lapparizione delle sue nuove maschere. Massimo Recalcati ha indagato a trecentosessanta gradi miti, divieti, pulsioni che ci attraversano come individui e come parte della società. Ogni domenica la sua rubrica, I tabù del mondo, è uscita puntuale su Repubblica e tutte vengono ora raccolte in un libro dal titolo omonimo. Il lavoro, i comportamenti sociali, l’educazione, l’alimentazione, la salute, l’etica e il sesso. Tutti questi argomenti hanno a che fare anche con i tabù perché noi ci comportiamo e ci muoviamo secondo rigidi precetti morali che ci sono stati inculcati nel bene o nel male nel corso degli anni. Recalcati li analizza e li porta alla luce. Il suo libro è forte, ma anche divertente per come analizza in modo arguto e preciso ogni nostro passo e ogni nostra azione nella quotidianità, nei confronti degli altri e anche di noi stessi. Potevate mai immaginarvi che la gratitudine è diventata un tabù del quale quasi vergognarsi? Adesso prevale l’invidia perché, lo diceva anche Voltaire, è più facile condividere i dolori di un amico che i suoi successi. Ma perché la gratitudine è divenuta così rara? Perché si dimenticano sempre più rapidamente i doni ricevuti? Accade tra genitori e figli e anche tra allievi e maestri. Con I tabù del mondo impariamo molte cose, le conosciamo e impariamo a riconoscerle.

I *tabù del mondo : figure e miti del senso del limite e della sua violazione / Massimo Recalcati. - Torino : Einaudi, 2017. - VII, 174 p. ; 23 cm. ((Scritti già pubblicati in: La repubblica - Catalogo online delle biblioteche del Sistema Bibliotecario Parmense. Portale di servizi per gli utenti iscritti alle biblioteche di Parma e provincia

8.18 MB Dimensione del file
880623224X ISBN
Gratis PREZZO
I tabù del mondo. Figure e miti del senso del limite e della sua violazione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

23 ott 2019 ... Il pensiero di Jacques Lacan e il suo "ritorno a Freud" rilanciano ... (in cui il ruolo del cerimoniale è in una certa misura co8 S. Freud, Totem e Tabù, cit., p. ... della famiglia nucleare e dell'Edipo, così come il mondo civilizzato le conosce. ... Figure e miti del limite e della sua violazione, Einaudi, Torino, 2017. I tabù del mondo“ è un saggio dello psicanalista Massimo Recalcati, edito da ... Lingue straniere: Tedesco, Loreley - il paesaggio, il mito, la letteratura ... Memex: La scienza raccontata dai protagonisti - Il tempo e la sua misura ... I bambini, la poesia e il senso di meraviglia: intervista a Chiara Carminati ... Bodei: il limite ...

avatar
Mattio Mazio

Il rapporto tra la religione e la sessualità coinvolge la morale sessuale, intesa non tanto come ... In una versione del mito di Horus e Seth, i due dèi parenti in lotta per la supremazia, per arrivare a schiacciare ... da Paolo alla sessualità generale fosse influenzato dalla sua convinzione che la fine del mondo era imminente.

avatar
Noels Schulzzi

Get this from a library! I tabù del mondo : figure e miti del senso del limite e della sua violazione. [Massimo Recalcati; Elcograf,]

avatar
Jason Statham

I tabù del mondo. Figure e miti del senso del limite e della sua violazione di Massimo Recalcati - Einaudi: prenotalo online su GoodBook.it e ritiralo dal tuo punto vendita di fiducia senza spese di spedizione. 9788806232245 Il nostro tempo sembra aver dissolto ogni confine, compresi quelli stabiliti dai tabù. Non esiste più un limite che no, price 17.10 euro available su LibroCo.it

avatar
Jessica Kolhmann

Figure e miti del senso del limite e della sua violazione. Consiglio a tutti di leggerlo. Non è forse, caro Massimo, la openness globalista una delle figure più perniciose della violazione del