Giorgio Manganelli, bibliografia (1942-2015).pdf

Giorgio Manganelli, bibliografia (1942-2015)

Graziella Pulce

Scrittore, giornalista, traduttore, consulente di case editrici, Giorgio Manganelli è stato un autore di assoluto rilievo nel panorama italiano del secondo Novecento. La sua scrittura si è prodotta in una grande varietà di generi e ha toccato, sempre con mano felice, argomenti seri e comici, alti e bassi, con la maschera di volta in volta buffonesca, svagata, maliziosa, simulante o dissimulante. Narrativa, critica, traduzione, commento, divagazione, reportage, corsivo, elzeviro: sempre magistrale nelluso di un linguaggio inconfondibile. Ha lasciato prove significative anche alla Radio, dapprima con lallestimento di bibliografie ragionate e rassegne, e poi, ben presto, il suo talento si produsse e si profuse in note, commenti, rielaborazioni letterarie e opere drammatiche, che hanno lasciato il segno. Le Interviste impossibili di Manganelli si segnalavano per inventiva, paradossalità e acutezza di interpretazione. Il ritmo, la leggerezza e la rapidità dellespressione orale, un talento evidentemente naturale affinato ed esaltato dalla collaborazione con la Rai, si intrecciarono con una qualità di scrittura laboriosamente audace e intricata. In questo libro Graziella Pulce raccoglie tutta la bibliografia manganelliana (2064 voci e, per la prima volta, 224 collaborazioni radiofoniche) e ci permette di abbracciare con un solo sguardo tutta la vita letteraria di Giorgio Manganelli: uno strumento indispensabile per leggere lautore.

Giorgio Manganelli viene al mondo a Milano da Amelia Censi (nata nel 1884) e Paolo Manganelli (nato nel 1883). I genitori hanno già avuto un figlio, Renzo, nel 1909. «Da piccolo mio padre era biondo. È stato un bambino non precoce» (Lietta Manganelli). Il padre

2.25 MB Dimensione del file
8875752362 ISBN
Giorgio Manganelli, bibliografia (1942-2015).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

1 G. Pulce, Giorgio Manganelli, bibliografia (1942-2015). Con una cronologia della vita e delle opere e un regesto delle collaborazioni radiofoniche, Roma, Artemide 2016 2 G. Manganelli, Lettere senza risposta, a cura di V. Papetti, Roma, Nottetempo 2015. 3 G. Manganelli, Riunioni clandestine, a cura di L. Manganelli, Torino, Aragno 2015.

avatar
Mattio Mazio

Catherine Mills, Giorgio Agamben, su Internet Encyclopedia of Philosophy. L'aperto. L'uomo e l'animale. Recensione da LiberCensor.net. Agambeniana. Bibliografia delle opere di Giorgio Agamben, ferma al gennaio 2004, su agamben.web.fc2.com. Jacopo D'Alonzo, Bibliografia di Giorgio Agamben (aggiornata al dicembre 2013) (PDF), su filosofia Giorgio Manganelli, pagine di vita vissuta. Nato a Milano in una famiglia in cui con la poesia ci si dilettava, Giorgio Manganelli si laurea in Scienze Politiche e si avvia alla carriera d’insegnamento della lingua inglese, attività in cui si radicano le sue innumerevoli traduzioni successive di autori classici e …

avatar
Noels Schulzzi

1 G. Pulce, Giorgio Manganelli, bibliografia (1942-2015). Con una cronologia della vita e delle opere e un regesto delle collaborazioni radiofoniche, Roma, Artemide 2016 2 G. Manganelli, Lettere senza risposta, a cura di V. Papetti, Roma, Nottetempo 2015. 3 G. Manganelli, Riunioni clandestine, a cura di L. Manganelli, Torino, Aragno 2015. L’idea di Giorgio Manganelli nasce da un esercizio di scrittura: l'autore prese dei semplici fogli A4 e iniziò a scrivere, ponendosi come limite il bordo del foglio, ma dando libero sfogo alla potenza narrativa. Eppure, come molti hanno rilevato, c'è molto di più.

avatar
Jason Statham

Da ricordare il suo rapporto con Giorgio Manganelli, nato prima come relazione sentimentale sia pure molto travagliata negli anni tra il 1955 ed il 1959, (di cui rimane testimonianza nell’epistolario Costruire ricordi, ventisei lettere di Giorgio Manganelli e una memoria di Giovanna Sandri (a cura di Graziella Pulce, Milano, Archinto, 2003) e proseguito poi come profonda e sincera amicizia Cristina Faloci intervista Luigi Matt e Graziella Pulce, autori per Artemide dei volumi Giorgio Manganelli ‘verbapoiete’. Glossario completo delle invenzioni lessicali (2017) e La Bibliografia (1942-2015) con una cronologia della vita e delle opere e un regesto delle collaborazioni radiofoniche (2016).

avatar
Jessica Kolhmann

Giorgio Manganelli (Milano, 15 novembre 1922 – Roma, 28 maggio 1990) (EN) Bibliografia di Giorgio Manganelli, su Internet Speculative Fiction Database, Al von Ruff. Bibliografia italiana di Giorgio Manganelli, su Catalogo Vegetti della letteratura fantastica, Fantascienza.com.