Festival della scienza medica 2018. Il tempo della cura. Diario.pdf

Festival della scienza medica 2018. Il tempo della cura. Diario

G. Giorgetti (a cura di)

Lo sforzo della raccolta dei dati è immane, ma luomo diventa ancor più piccolo se la tecnologia non gli consente di sfruttare al meglio (e per tutti) quanto le intelligenze umane hanno saputo raccogliere. I contenitori di dati non bastano a dare soluzione al tempo della cura per medici e pazienti, ma il progresso assicurato dalladozione di strumenti complessi e integrati e lingresso in unepoca che pone al centro la raccolta ed elaborazione dei dati al servizio dei medici possono dirsi compiuti. Gli obiettivi conseguiti in tempi incredibilmente rapidi, che hanno reso entusiasmante questa fase della ricerca, non debbono far dimenticare che per molti il tempo della cura è ancora lungo e corre il rischio di diventare ancor più lungo, mentre per altri il medesimo tempo può essere fin troppo breve. Si sviluppano, oggi, ricerche che diventeranno terapie in meno di dieci anni, perché la ricerca organizzata prosegue, connessa e incessante, e consente di individuare obiettivi prima ritenuti irraggiungibili. La valorizzazione dei Big Data sviluppa sinergie in precedenza impensabili e permette trasformazioni rapidissime. Linnovazione biomedicale, impegnata oggi a sviluppare più di 7.000 medicinali, è uno degli esempi dellenorme quantità di informazioni immessa in rete quotidianamente e ha bisogno di essere interpretata e usata con coscienza, e tempestivamente. Questi dati sono una risposta importante che avrà un impatto sulla società, ancora da valutare e quantificare. Le ipotesi sono molte e allorizzonte si delinea un futuro popolato di incognite. I dati di ricerca raddoppiano ogni sei mesi. Nessuno riesce a leggerli tutti. Lelaborazione dei Big Data consente già di cominciare a parlare di medicina personalizzata. Le professioni sanitarie sviluppano modi nuovi di operare: la robotica, lingegneria biomedica, la fisica, che negli ultimi anni hanno a loro volta influito profondamente sulle industrie farmaceutiche, sono le padrone del tempo della cura. Il Festival ha affrontato queste problematiche del delicato rapporto medico-paziente e nel 2018 anche il tema della psicologia delle decisioni mediche e degli effetti sui pazienti. La realizzazione di strumenti come i Big Data e la creazione di piattaforme tecnologiche idonee a sfruttare i grandi giacimenti e a raggiungere una rapidità di analisi e di intervento prima sconosciuta fanno riemergere con rilevanza il tema di un rapporto volto a riscoprire i valori dellempatia e a ristabilire lalleanza terapeutica che assegna nuovamente al medico il ruolo di mediatore con la malattia. Fabio Roversi-Monaco

di Wu Ming. In questi giorni di emergenza coronavirus, molti organi d’informazione, uomini politici ed «esperti» italiani ci ripetono che «in tutto il mondo l’Italia è un esempio», che tutti i governi – chi prima e chi poi – ci stanno seguendo sulla strada del lockdown con chiusura di scuole, fabbriche, uffici, luoghi pubblici e norme severe di distanziamento sociale. 2018 - 6 stagioni Un giorno in pretura. 2020 - 10 stagioni Storie maledette. 2019 - 9 stagioni Ossigeno. 2019 - 2 stagioni Network Rai. Rai 1; Rai 2; Rai 3; Rai 4; Rai 5; Rai Movie; Rai Yoyo; Rai Gulp; Rai Storia; Rai Premium; Rai Scuola; Rai GrParlamento; Rai Isoradio; Rai Radio; Rai Radio 1; Rai Radio 2; Rai Radio 3;

6.89 MB Dimensione del file
8869234185 ISBN
Gratis PREZZO
Festival della scienza medica 2018. Il tempo della cura. Diario.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

di Wu Ming. In questi giorni di emergenza coronavirus, molti organi d’informazione, uomini politici ed «esperti» italiani ci ripetono che «in tutto il mondo l’Italia è un esempio», che tutti i governi – chi prima e chi poi – ci stanno seguendo sulla strada del lockdown con chiusura di scuole, fabbriche, uffici, luoghi pubblici e norme severe di distanziamento sociale.

avatar
Mattio Mazio

Bonus da 500 euro da spendere in cultura per chi ha compiuto 18 anni! Su IBS puoi comprare libri e eBook italiani o in lingua inglese, CD, vinili e anche film!!

avatar
Noels Schulzzi

Bonus da 500 euro da spendere in cultura per chi ha compiuto 18 anni! Su IBS puoi comprare libri e eBook italiani o in lingua inglese, CD, vinili e anche film!! RWANDA 1994 - DIARIO DI UN GENOCIDIO Presentazione del libro con la presenza dell’autore P. Vito Giorgio, insignito del titolo di “Giusto nel Mondo” dal Comune di Padova. A seguire: Rwanda – primo lungometraggio del regista Riccardo Salvetti presentato, nel 2018, in anteprima alla 75ª Mostra del Cinema di Venezia.

avatar
Jason Statham

A Bologna si toccavano picchi di ridicolo. «Bologna non si ferma», aveva detto il sindaco Merola mentre chiudevano musei, cinema e teatri, saltavano festival e fiere… Restavano aperte le biblioteche. Proprio nelle biblioteche scrivevamo il Diario virale. In quella più grande, Sala Borsa, frequentata da migliaia di utenti al giorno, l’amministrazione dispensava i dipendenti comunali dai Scopri come usare la Carta del Docente per acquistare libri, per scaricare ebook, per comprare eBook reader su IBS.In questa pagina troverai tutte le informazioni sul bonus Carta del Docente, come usarlo, come registrarsi, come spenderlo, le scadenze del tuo credito, cosa non puoi comperare con la Carta del Docente.Su IBS puoi usare la Carta del Docente per acquistare libri dei grandi editori

avatar
Jessica Kolhmann

Una serata per la ricerca medico-scientifica a favore dei bambini con paralisi ... Amici di Duccio, che sostiene la ricerca scientifica nel campo della cura delle leucemie. ... di violino – Metropolis di Fritz Lang, capolavoro di fantascienza al tempo del muto. ... In occasione del 28° Festival Milano Musica Luca Francesconi .