Faide. Nobili e banditi nella Sardegna sabauda del Settecento.pdf

Faide. Nobili e banditi nella Sardegna sabauda del Settecento

Maria Lepori

Al momento del loro insediamento nel Regnum Sardiniae, nel 1720, i Savoia dovettero fronteggiare il fenomeno di una piccola nobiltà turbolenta, impegnata in unaspra competizione per il prestigio e il potere allinterno delle comunità rurali, abile nel trovare referenti in funzionari regi, rappresentanti feudali e gerarchie ecclesiastiche. In quei villaggi lonore era un bene primario e il confronto avveniva alla luce del sole, tra fazioni disciplinate, legittimate allinterno della collettività, rispettose delle leggi non scritte della giustizia comunitaria. La vendetta si configurava, di volta in volta, come risposta ragionata e commisurata alloffesa. Per non espandere il conflitto agli estranei, lo scontro armato si formalizzava spesso in luoghi ad esso deputati. Negoziate, registrate in atti notarili e officiate in riti pubblici, le riconciliazioni interrompevano le violenze e aprivano periodi di pace nei quali le cariche comunitarie venivano accuratamente distribuite al fine di unequilibrata condivisione del potere locale. Per alcuni decenni poco poterono la repressione militare e la giustizia del re contro quelle faide che, agli occhi dei vicerè sabaudi, erano fonte continua di disordini e crimini.

Faide: Nobili e banditi nella Sardegna sabauda del Settecento (I libri di Viella Vol. 110) eBook: Lepori, Maria: Amazon.it: Kindle Store

5.75 MB Dimensione del file
8883344413 ISBN
Faide. Nobili e banditi nella Sardegna sabauda del Settecento.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Faide. Nobili e banditi nella Sardegna sabauda del Settecento: 2010: LEPORI, MARIA : 3 Libro::3.1 Monografia o trattato scientifico: L'aristocrazia sarda del Settecento tra compattezza di ceto e disarmonie: 2009: LEPORI, MARIA : 1 Contributo su Rivista::1.1 Articolo in rivista-Problemi di identità nella società di antico regime: 2009: LEPORI

avatar
Mattio Mazio

Faide: Nobili e banditi nella Sardegna sabauda del Settecento (I libri di Viella Vol. 110) eBook: Lepori, Maria: Amazon.it: Kindle Store Ceti, modelli, comportamenti nella società medievale (secoli XIII-metà XIV). Atti del 17° Convegno internazionale di studi (Pistoia, 14-17 maggio 1999) PDF Online

avatar
Noels Schulzzi

Tra gli anni '60 e gli anni '70 il dibattito sulla "crisi generale del Seicento" ha ... e quella ormai investita dalla luce dorata del definitivo tramonto del Settecento. ... Dopo un breve processo, Marco Trevisan era stato bandito per dieci anni da tutto il ... col suo intrico di legami criminosi tra Ebrei e nobili della quarantìa, tra gente  ...

avatar
Jason Statham

Faide. Nobili e banditi nella Sardegna sabauda del Settecento, Libro di Maria Lepori. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su ... Faide. Nobili e banditi nella Sardegna sabauda del Settecento. Maria Lepori. Collana: I libri di Viella, 110. Pubblicazione: Settembre 2010. Wishlist Wishlist ...

avatar
Jessica Kolhmann

Ceti, modelli, comportamenti nella società medievale (secoli XIII-metà XIV). Atti del 17° Convegno internazionale di studi (Pistoia, 14-17 maggio 1999) PDF Online Angiolo D Andrea 1880 1942 La Riscoperta Di Un Maestro Tra Simbolismo E Novecento Catalogo Della Mostra Milano 7 Novembre 2012 17 Febbraio 2013 PDF Download