Archeologia dei monasteri in Lunigiana. Documenti e cultura materiale degli enti monastici della diocesi di Luni dalle origini al XII secolo.pdf

Archeologia dei monasteri in Lunigiana. Documenti e cultura materiale degli enti monastici della diocesi di Luni dalle origini al XII secolo

Massimo Dadà

Il volume affronta lo studio archeologico e storico del fenomeno monastico nel territorio della diocesi medievale di Luni, la Lunigiana. Una terra di confine che raccoglie al suo interno unincredibile varietà geografica: dalle scogliere ripide ed inaccessibili delle Cinque Terre ai contrafforti dellAppennino, dalle coste sabbiose della riviera lunense fino alle severe vette rocciose delle Alpi Apuane, dal golfo della Spezia alle vallate della Magra e del Vara. Una regione storica che nella viabilità, dalla via di Monte Bardone alla via Francigena, e nei porti, Luni innanzitutto, ha sempre trovato un proprio carattere identitario. Dopo una breve introduzione sullarcheologia dei monasteri in Italia e in Europa ed un ampio inquadramento storico della diocesi di Luni nel Medioevo, lautore ci guida attraverso la ricostruzione della storia di ogni monastero, dalle origini al XII secolo, con il ritorno ai documenti archivistici e lanalisi della loro cultura materiale. Una realtà che si manifesta particolarmente ricca ed al tempo stesso ampiamente sconosciuta, dai precoci monasteri tardo-antichi a Luni e Portovenere, a cui si affianca il fenomeno delleremitismo insulare e costiero, ai cenobi longobardi spesso indiziati di fondazione regia, allondata dellXI secolo tra vescovo-conte e famiglie signorili volte allaffermazione del proprio potere.

M. Dadà, Archeologia dei monasteri in Lunigiana. Documenti e cultura materiale degli enti monastici della diocesi di Luni dalle origini al XII secolo, (Pisa University Press, 2012). Saggi a scelta per la presentazione in inglese: Ch. Dyer, What does landscape history contribute to our understanding of economic history? Nel cristianesimo un monastero è un edificio comune dove vive una comunità di monaci o monache, sotto l'autorità di un abate o di una badessa.I monasteri non costituiscono un ordine religioso: ognuno di essi può essere una comunità a parte, oppure fare parte di confederazioni, con alcune funzioni di coordinamento e di mutuo aiuto.. Monastero non è sinonimo di convento.

5.69 MB Dimensione del file
8867410342 ISBN
Gratis PREZZO
Archeologia dei monasteri in Lunigiana. Documenti e cultura materiale degli enti monastici della diocesi di Luni dalle origini al XII secolo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Archeologia dei Monasteri in Lunigiana. Documenti e cultura materiale dalle origini al XII secolo. di Massimo Dad Il volume affronta lo studio archeologico e storico del fenomeno monastico nel territorio della diocesi medievale di Luni, dalle origini al XII secolo. dai monasteri alle abbazie L' abbazia di Cluny, venne fondata in Borgogna nel 910 da Guglielmo III, duca d'Aquitania. L'ordine clunense si staccò dalla regola benedettina, perché si affermò il culto delle reliquie e l'affermarsi di una vera e propria struttura di sostegno per i pellegrini: ricoveri, ostelli, infermerie.

avatar
Mattio Mazio

Archeologia dei Monasteri in Lunigiana. Documenti e cultura materiale dalle origini al XII secolo. di Massimo Dad Il volume affronta lo studio archeologico e storico del fenomeno monastico nel territorio della diocesi medievale di Luni, dalle origini al XII secolo.

avatar
Noels Schulzzi

Coordinate. Il Museo archeologico nazionale di Luni ha sede a Luni, in provincia della Spezia, ed ospita numerosi reperti archeologici rinvenuti durante gli scavi nell'area dell'antica città romana di Luna.. Il museo è situato nell'area degli scavi in cui è possibile visitare i reperti portati alla luce, tra cui l'imponente anfiteatro, in buone condizioni di conservazione e costruito nel II 22 ago 2019 - Esplora la bacheca "Antica Luni e Lunigiana" di aferrini0144, seguita da 1912 persone su Pinterest. Visualizza altre idee su Città fantasma, Archeologia e Geografia fisica.

avatar
Jason Statham

I.2I Luni e il suo territorio fino al XII secolo Archeologia dei monasteri in Lunigiana : documenti e cultura materiale dalle origini al XII secolo / Massimo Dadà Author: Dadà, Massimo Subject:

avatar
Jessica Kolhmann

Le migliori offerte per Archeologia dei monasteri in Lunigiana. Documenti e cultura - Dadà Massimo sono su eBay Confronta prezzi e caratteristiche di prodotti nuovi e …