Spazi del consumo. Shopping center, aeroporti, stazioni, temporary store e altri luoghi transitori della vita contemporanea.pdf

Spazi del consumo. Shopping center, aeroporti, stazioni, temporary store e altri luoghi transitori della vita contemporanea

Sabrina Pomodoro

Il volume affronta un tema di particolare attualità e interesse, la relazione tra città e commercio, tra spazio e consumo. E lo fa adottando una duplice prospettiva, storica e sociologica al tempo stesso. Da una parte, ripercorre le tappe principali che hanno portato allo sviluppo della città postmoderna, con un occhio vigile e attento sui fenomeni di consumo. Viene quindi tracciata levoluzione degli spazi del commercio, le trasformazioniche il consumo ha generato sullo spazio urbano, la relazione tra cultura commerciale e città. Dallaltra, tenta di presentare una dettagliata mappatura delle nuove frontiere dei luoghi del consumo, arricchita da numerosi esempi e casi di attualità. Ne risulta un quadro complessivo articolato e sfaccettato, che illustra le dimensioni fondanti della città e della società di oggi, allinsegna della transitorietà e della mobilità. Con il contributo interdisciplinare della sociologia e del marketing, il volume offre dunque uninteressante chiave di lettura per interpretare le trasformazioni sociali ed economiche che coinvolgono la città contemporanea del commercio, rivolgendosi a studenti, così come a esperti del settore quali antropologi, sociologi, urbanisti e marketing manager, che condividono linteresse per il tema della città quale centro di shopping e consumo.

Gli spazi delle città hanno sempre avuto un rapporto particolarmente intenso con il mondo dei consumi. Un rapporto che può addirittura essere considerato indispensabile, in quanto lo sviluppo della vita urbana è stato possibile soltanto grazie al suo profondo intreccio con l’attività commerciale. In un’epoca nella quale i luoghi del consumo hanno invaso ogni spazio quotidiano degli

8.12 MB Dimensione del file
8820414791 ISBN
Spazi del consumo. Shopping center, aeroporti, stazioni, temporary store e altri luoghi transitori della vita contemporanea.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

costituzione di spazi di contatto in cui popolazioni radicate e migranti ... Un altro luogo di socialità è la scuola: qui si apprende, ci si confronta con il ... politiche urbane capaci di risignificare la città contemporanea quando ... Mazza (2015: 3), è un progetto e un modo di vita e, cioè, “un processo sociale e insieme di pratiche,.

avatar
Mattio Mazio

Un percorso di letture tra gli spazi del consumo e le mutazioni delle città . Nonostante il declino delle esposizioni universali, i centri commerciali e i luoghi di transito mantengono il loro primato nel disegnare una socialità possibile e collettiva Shopping center, aeroporti, stazioni, temporarystore e altri luoghi transitori della vita contemporanea (Franco Angeli, pp. 204, euro 25), ha sostenuto ciò che appare oggi evidente: la città ha visto «sfaldarsi» progressivamente i suoi confini, gli stessi che in passato distinguevano nettamente il centro dalla periferia e la parte urbanizzata dalla campagna.

avatar
Noels Schulzzi

Comprare non è più una semplice necessità, è uno stile di vita. Gli spazi destinati al commercio e al consumo si trasformano così da luoghi di transito in non-luoghi di aggregazione finalizzati alla celebrazione del prodotto: le periferie delle città si riempiono di cattedrali del consumo al risparmio come i discount, che in nome del low

avatar
Jason Statham

nuove relazioni con altre politiche e altri ambiti del sapere. ... I processi di riappropriazione, proprio per la natura discontinua dei luoghi ... Il rapido consumo di alcuni spazi e manufatti del territorio contemporaneo, ad esempio, non è ... I mall abbandonati, sono diventati, in breve tempo il simbolo del declino della formula ...

avatar
Jessica Kolhmann

Il progetto del museo inclusivo: Gli spazi del “post-museo” nel. XXI secolo ... particolare gli spazi aperti urbani, i luoghi del lavoro e della cultura, le infrastrutture per il trasporto ... che sia testimonianza di una vita pienamente vissuta, di un'atmosfera ... consumo contemporanea implica un rinnovo dell' arredamento e degli altri. nuove relazioni con altre politiche e altri ambiti del sapere. ... I processi di riappropriazione, proprio per la natura discontinua dei luoghi ... Il rapido consumo di alcuni spazi e manufatti del territorio contemporaneo, ad esempio, non è ... I mall abbandonati, sono diventati, in breve tempo il simbolo del declino della formula ...