I musei ecclesiatici di fronte alla sfida del contemporaneo. Atti del 10° Convegno AMEI.pdf

I musei ecclesiatici di fronte alla sfida del contemporaneo. Atti del 10° Convegno AMEI

D. Primerano (a cura di)

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro I musei ecclesiatici di fronte alla sfida del contemporaneo. Atti del 10° Convegno AMEI non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

si svilupperà in tre momenti, il primo "I Musei ecclesiastici di fronte alla sfida del contemporaneo" farà riferimento agli Atti del X Convegno AMEI (Palermo 5-7 novembre 2015), a seguire la "Conversazione sul filo spezzato tra arte e fede" con la presentazione del libro "Eclissi. Sono disponibili le slide utilizzate durante il convegno dello scorso 9 maggio: "Progettazione - Valorizzazione - Terzo settore.La valorizzazione degli istituti culturali e del patrimonio ecclesiale, volontariato e terzo settore, potenzialità e prospettive".

2.85 MB Dimensione del file
889737297X ISBN
I musei ecclesiatici di fronte alla sfida del contemporaneo. Atti del 10° Convegno AMEI.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

15 nov 2019 ... XII Convegno AMEI | Molfetta | 14 e 15 novembre 2019 L'ACCESSIBILITÀ MUSEALE: una sfida e una necessità per i musei ecclesiastici Quando parliamo di. ... l'attenzione sul ruolo sociale del museo e sul contributo che i musei ecclesiastici ... alla contemporanea pratica museale, l'accessibilità impone di ...

avatar
Mattio Mazio

Temi ,Il paesaggio dell'area wildern Pedrotti Franco; Murrja Edmir ,Cartografia della vegetazione Pedrotti Franco; Murrja Edmir ,Flora e vegetazione della palu Pedrotti Franco ,«In abito assai ordinario». Da Bacchi Andrea ,Stato di conservazione delle p Pedrotti Franco ,Nuovi studi. Rivista di arte a ,L'invenzione del colpevole. Il Primerano D. (cur.) ,Scritti in ricordo di Carmela Aleffi M

avatar
Noels Schulzzi

Casi di chiese vendute e destinate a usi commerciali. La presentazione oggi presso il dicastero vaticano, con gli interventi del cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, mons.Nunzio Galantino, segretario generale della Conferenza episcopale italiana e neo presidente dell’Apsa, e Ottavio Bucarelli, pro-direttore del dipartimento dei beni culturali della Il IV Convegno ecclesiale nazionale di Verona, dal titolo "Testimoni di Gesù risorto, speranza nel mondo", si è svolto dal 16 al 20 ottobre 2006 nella città veneta, partecipanti 2700 delegati, tra cui 11 cardinali, 222 vescovi, 608 sacerdoti, 41 diaconi, 322 tra religiosi e religiose, 15 consacrati laici e 1275 laici.

avatar
Jason Statham

La presentazione de "I Musei ecclesiastici di fronte alla sfida del contemporaneo". Nel volume, curato da Domenica Primerano, direttrice del Diocesano di Trento e presidentessa dell'Associazione Musei Ecclesiastici Italiani (AMEI), sono confluiti gli atti del X Convegno AMEI (Palermo-Monreale, 5-7 novembre 2015) dedicato proprio al rapporto tra musei ecclesiastici e arte contemporanea.

avatar
Jessica Kolhmann

AMEI Associazione Musei Ecclesiastici Italiani. AMEI su Buone Notizie. La presidente racconta l'udienza privata di AMEI dal Papa per un Museo sociale e di tutti! Sono usciti gli atti del X Convegno AMEI dedicato a “I Musei ecclesiastici di fronte alla sfida del contemporaneo” (Palermo-Monreale, 5-7 novembre 2015, a cura di D. Primerano, Casa editrice TEMI, 2016).. Si tratta di uno strumento importante per riprendere le domande poste dal convegno: “come ci poniamo nei confronti del contemporaneo?