Attorno alla nuda pietra. Archeologia e città tra identità e progetto.pdf

Attorno alla nuda pietra. Archeologia e città tra identità e progetto

Andreina Ricci

LItalia, si sa, è un museo a cielo aperto, con la più grande quantità di resti archeologici al mondo. Ma qual è in realtà la capacità di lettura e di comprensione del passato racchiuso in questi resti materiali da parte dei cittadini, e soprattutto di quelli delle aree urbane dove maggiore è il numero delle rovine, persino nelle periferie? La risposta prova a darla una archeologa, che in questo libro mette a nudo le responsabilità delle istituzioni e al contempo propone una nuova alleanza tra le esigenze della salvaguardia e i bisogni di trasformazione della città contemporanea. Sotto accusa è luso pubblico dei resti archeologici finora praticato in Italia, seppure in forme tra loro contrapposte: dalluso politico del patrimonio storico privilegiato dal fascismo alla opposta, ma per certi versi speculare, sacralizzazione dellantico subentrata nel periodo repubblicano. In entrambi i casi le rovine hanno finito col rimanere realtà indecifrabili, incapaci di sollecitare nei cittadini una riflessione partecipata sul loro significato. Ecco perché in queste pagine si delinea una vera e propria strategia di gestione che, guardando anche allesperienza europea, abbia lobiettivo di rendere familiari agli abitanti dei diversi contesti urbani i resti immobili alla cui ombra essi vivono le loro vite.

tadini ai fini dellelaborazione di identità collettive sempre più multiple e differenzianti. 1 1) Su tali temi A. RICCI, Attorno alla nuda pietra. Archeologia e città tra identità e progetto. Interventi, Roma 2006. 109 ˜˜˜. 05.08.2010 .30 IN 2039 - 0076 EMANUELE BERTOLINI*, … Attorno alla nuda pietra. Archeologia e città tra identità e progetto Interventi: Amazon.es: Andreina Ricci: Libros en idiomas extranjeros

4.76 MB Dimensione del file
8860360773 ISBN
Attorno alla nuda pietra. Archeologia e città tra identità e progetto.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

restauro / paolo mascilli migliorini il rudere come architettura e come città / marco dezzi ... presentare il progetto e il cantiere del tempio/duomo di pozzuoli / maria falcone il ... 16 A. Ricci, Attorno alla nuda pietra. Archeologia e città tra identità. tutela e alla ricerca archeologica, distribuiti senza un preciso ordine in quattro capitoli ... che 's'interpone tra la creazione delle città stato' nell'VIII a.C. e 'l' esaurirsi ... dell'Antiquaria attorno a 'Dialoghi di Archeologia', alla fine degli anni ' 60 del secolo ... ogni progetto di ricerca' (p.156), (3) soprattutto seriali, per 'avidità di ...

avatar
Mattio Mazio

Göbekli Tepe ("collina tondeggiante" in turco, Portasar in armeno, Xerabreşkê (" sacre rovine") in curdo) è un sito archeologico, situato a circa 18 km a nordest dalla città di Şanlıurfa nell'odierna Turchia, presso il confine con la Siria, risalente all'inizio del Neolitico, (Neolitico preceramico A) o alla fine del Mesolitico. ... Vi è stato rinvenuto il più antico esempio di tempio in pietra: iniziato attorno al ...

avatar
Noels Schulzzi

Archeologia e città tra identità e progetto, Roma 2006. Un libro per riflettere. Una domanda ci si dovrebbe porre, a proposito dei beni culturali, soprattutto archeologici, distribuiti sul territorio: quale significato rivestono, oggi, nell’immaginario dei cittadini e delle loro comunità? Andreina Ricci, Attorno alla nuda pietra…

avatar
Jason Statham

Oltre all'importanza come pernio centrale delle attività pubbliche e sociali della ... hanno permesso di identificare tra le vie XXV Aprile, M. Nicoletta e G. Di Vittorio, ... aperta verso uno spazio in cui era un piccolo basamento in blocchi di pietra. ... a.C., attorno alla quale erano presenti uno o più edifici a carattere pubblico.

avatar
Jessica Kolhmann

In copertina: G. B. Piranesi, Veduta del Tempio detto della Concordia , 1774, acquaforte. università degli Studi di Palermo Dipartimento di Architettura, Sezione di Progetto e Costruzione Pubblicazione effettuata con fondi di Ricerca Archeologia e città tra identità e progetto. Interventi. 2006, pp. 160. ISBN: 9788860360779. € 12,90 -5% ...