Acque e assetto idrogeologico. Con CD-ROM.pdf

Acque e assetto idrogeologico. Con CD-ROM

Antonio Rusconi

Il riassetto idrogeologico e la tutela delle acque sono finalità di politiche lunghe e complesse, ma il recepimento della Direttiva 2007/60/CE imprime una notevole accelerazione alla realizzazione di efficaci e condivisi Piani di bacino per mitigare i rischi idrogeologici e assicurare la disponibilità di risorse idriche. I piani di gestione del rischio alluvioni, previsti per il 22 giugno 2015, andranno infatti ad integrarsi con i piani di gestione distrettuali redatti ai sensi della Direttiva 2000/60/CE in materia di acque. Il volume esamina le complesse e molteplici specialità di cui è costituito il piano di bacino, analizzandone gli aspetti normativo-procedurali ed introducendo alcuni temi di base, soprattutto di tipo idrologico e geologico, indispensabili per comprendere il piano stesso. Il manuale è destinato: agli operatori del settore appartenenti alle Amministrazioni competenti sulla gestione delle acque e sulla difesa del suolo (Istituti Statali, Uffici Regionali, Comunità montane, Consorzi di Bonifica, AATO)

In presenza di danni accertati all’assetto idrogeologico dei luoghi (anche dovuti al mancato rispetto di prescrizioni specifiche contenute nell’atto autorizzativo), il Comune può imporre i lavori di ripristino o il loro riassetto secondo profili di equilibrio e sicurezza di cui al successivo art. 11, ovvero, irrogare sanzioni amministrative secondo le disposizioni di cui alla L 689/81 di CONTENUTO CD – ROM ed in particolar modo dell’assetto tettonico e litostratigrafico. marginalmente i pur importanti temi inerenti la geochimica delle acque e del regime idrologico delle principali sorgenti, limitandosi in questo caso all’esame dei dati esistenti e disponibili.

6.91 MB Dimensione del file
8849629915 ISBN
Gratis PREZZO
Acque e assetto idrogeologico. Con CD-ROM.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il Piano Stralcio di Assetto Idrogeologico (PAI) ha come obiettivo l'assetto del ... e la loro interazione con il territorio classificati in livelli di pericolosità e di rischio. 6 feb 2019 ... Coordinamento dei Piani di protezione civile con i Piani e programmi regionali di gestione, tutela e ... Il Piano Stralcio per l'Assetto Idrogeologico del bacino unico ... La presenza di una diga su un corso d'acqua è di per sé un fattore ... cubi” [c.d. “grandi dighe”], attribuendo invece alla competenza delle ...

avatar
Mattio Mazio

Pitagora Editrice Bologna. 216 pagine, 48 figure b/n, 44 figure a colori, 4 carte f.t. acolori, 1 CD Rom. 73.CAPELLI G. & MAZZA R. (2005) ”Inquadramento geologico del dominio vulcanico laziale” In: Strumenti e strategie per la tutela e l’uso compatibile della risorsaidrica nel Lazio- Gli acquiferi vulcanici” Quaderni di tecniche di protezione ambientale.Protezione delle acque

avatar
Noels Schulzzi

REQUISITI TECNICI MINIMI: Per l utilizzo del CD Rom allegato è necessario possedere uno dei seguenti sistemi operativi: Win 2000/Win XP/Win Vista/Win 7 oltre al pacchetto Microsoft Office Word Exce. -15%. Acque e assetto idrogeologico. di Rusconi Antonio. Listino 48,00

avatar
Jason Statham

221. Acque sotterranee nella citt di Roma Groundwater in the city of Rome G. CAPELLI*, R. MAZZA*, S. TAVIANI* RIASSUNTO - L'avvio di studi idrogeologici estesi all'intero territorio della Citt di Roma risale agli anni '60. Da allora sono stati prodotti lavori di grande interesse, supportati da consistenti banche dati e, in maniera minore, da analisi di assetto idrogeologico.

avatar
Jessica Kolhmann

Cd-rom. Progetto finanziato dalla Regione Toscana e dall’Autorità di Bacino del Fiume Serchio. Firenze, 2006. 8. Il Piano di Bacino del fiume Serchio: Presentazione del Progetto di Piano di bacino, Stralcio Assetto Idrogeologico, del sito internet e del sistema di monitoraggio idro-pluviometrico. Atti del Convegno Autorità di Bacino Pilota del 9) Nel caso in cui l’intervento ricade in zona SIC/ZPS e/o Piano di assetto idrogeologico (P.A.I. Puglia) e/o Parco Regionale Terre delle Gravine e/o altro vincolo, copia del relativo parere e/o nulla osta. 10) Ogni altro eventuale nulla osta relativo alla vincolistica esistente nell’area soggetta all’intervento.