Gladiatori.pdf

Gladiatori

Antonio Franchini

Giovani che combattono e vecchi che ricordano, atleti che si affrontano per sport e altri che si sfidano nei circuiti clandestini, uomini che realmente mettono a repentaglio la loro vita sul ring e lottatori-attori che inscenano una fragorosa commedia di finte botte per divertire un gruppo di bambini. Antonio Franchini scrivendo e Piero Pompili fotografando esplorano palestre di periferia e incontrano uomini il cui scopo di vita è il combattimento, facendo emergere i ritratti di uomini dalla personalità più complessa del previsto e sorprendenti quadri di ambienti.

giochi gladiatori: avvennero nel 264 a.C. Inizialmente i gladiatori erano schiavi catturati in terre con-quistate, ma ben presto gareg-giarono nell’arena anche criminali condannati a morte e addirittura uomini e donne che sceglievano liberamente di combattere.

1.25 MB Dimensione del file
8804549904 ISBN
Gladiatori.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.smilepub.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Tag Archives: gladiatori. Comunicati stampa · offerente · il MANN al Salone TourismA di Firenze · MannTV · Il Mann a Lucca Comics & Games 2019 · MannTV.

avatar
Mattio Mazio

I maestri dei gladiatori erano i lanisti, proprietari di scuole gladiatore come quelle sorte al colosseo, a Capua e a Pompei. Il lanista, affiancato da un team di veterani, si occupava del reclutamento e dell’addestramento della sua proprietà, nonché dell’organizzazione dei giochi o della cessione dei gladiatori in quelli organizzati da altri.

avatar
Noels Schulzzi

"Gladiatori" parla dell'umanità; dell'umanità impazzita; di quell'umanità impazzita che affolla le palestre di pugilato, i palasport. Sudore, sangue, nasi rotti, aspirazione al dolore, la marcia furiosa dei sacchi da boxe, il rullare di corde in uno scantinato: peso e altezza, vittorie e sconfitte sono le misure certe di una verità di carne che fuori dal ring non può essere attinta.

avatar
Jason Statham

Le origini dei gladiatori romani. I gladiatori romani prendono il loro nome dal glaudius, la piccola spada romana che generalmente veniva utilizzata dai guerrieri nelle battaglie delle legioni

avatar
Jessica Kolhmann

Articolo di Giovanni Pellegrino, tratto dal sito Centro Studi La Runa. Nell’impero romano i combattimenti tra gladiatori ebbero una grandissima importanza: sia dal punto di vista politico, sia dal punto di vista sociale, sia da quello psicologico. In questo articolo cercheremo di spiegarne le ragioni. Per quanto riguarda l’aspetto politico un autore come Carcopino, che…